vinoDA FIANO A NUMERO PRIMO

Detto vitis apicia, per il suo intenso e dolce profumo che richiama le api nelle vigne, il Fiano è un vino ricco di storia, portato in Italia dai Greci e da loro stessi piantato in Irpinia. Fu vino di re ed imperatori per il suo carattere raffinato e strutturato. Nel custodire le caratteristiche del suo passato, la nostra filosofia produttiva vuole unirle alla tipicità del terroir di provenienza, creando un vero connubio tra territorio e sapori. Nella ricerca continua di qualità elevata, sta la decisione di produrre un quantitativo limitato di bottiglie, per preservare la produzione da tecniche invasive e per poter gestire il processo uva-vino come si faceva un tempo.
Questa è la strada che abbiamo scelto e che ci ha portati a Numero Primo, il nostro primo vino, a cui abbiamo voluto dedicare un nome che ne rappresentasse l'essenza.
Primo, perché è il primo vino dell’ azienda, quello che segna l’inizio di una serie. Numero Primo, il ventitré, è uno di quei numeri speciali, che si distinguono dagli altri, sono infiniti, sono loro a generare il prodotto, sono diversi, come quello che vogliamo dare ai nostri clienti.

Le proprietà di un vino cominciano dalla potatura, e noi abbiamo utilizzato una tecnica spinta, con meno resa e grappoli, ma che aumenta la qualità dell’uva e la sua gradazione alcolica. Nella vinificazione in bianco, poi, la scelta di mantenere il mosto sulle fecce per tempi più lunghi, ha dato al nostro vino longevità e corposità, nella ricerca di eccellenza vinicola.

 

  

 

Vino: Numero Primo Annata 2015

Denominazione: Fiano DOCG
Vitigno: Fiano 100%
Vigneto: Montefredane
Sistema di coltivazione: Guyot
Altitudine - Esposizione: 500mt sud/est
Sesto di impianto: 1.50mt x 3mt
Densità piante: 1500 ceppi/Ha
Età vigneto: 20 anni
Superficie: 0,70 Ha
Periodo raccolta: settembre/ottobre
Tipologia di raccolta: manuale
Tecnica vinificazione: in bianco 
Gradazione alcolica: 13,20

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy VentitréFilari e cookie che rientrano nella responsabilità di terze parti. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie.